Tecnologia dell'imballaggio e dei trasporti interni

FASCIAPALLET - AVVOLGITRICI AUTOMATICHE

 

AVVOLGITRICI AUTOMATICHE PER PALLET WS 46 E WS 47

 
Macchine automatiche per l’avvolgimento di carichi pallettizzati con film estensibile. Inserite in una rulliera di trasporto o all’uscita di un pallettizzatore, provvedono al distanziamento, fasciatura, taglio del film ed evacuazione del pallet su una rulliera di scarico.
• Possibilità di lavoro in ciclo manuale.
Programmazione numero di spire alla base e alla sommità del pallet.
Avviamento e arresto progressivo della piattaforma.
Velocità regolabile salita/discesa carrello portabobina.
Arresto piattaforma in posizione.
Regolazione della velocità della piattaforma da 7 a 15 giri/min.
Fotocellula per la lettura automatica dell’altezza del pallet.
Aggancio e taglio del film in automatico.
Prestiro motorizzato 100 o 200%.
Sollevamento del carrello portabobina tramite cinghia.
Allarme fine/rottura film.
Produzione oraria: 30/50 pallet.
Alimentazione: trifase 380 Volt.
 

AVVOLGITRICI AUTOMATICHE PER PALLET WS 46 E WS 47

 
Avvolgipallet automatico a braccio rotante per la fasciatura di pallet con film estensibile. Particolarmente adatto per produzioni medio/alte o per carichi instabili.
Trasportatore a rulli Ø 89 mm in dotazione con 4 fotocellule per il posizionamento del pallet e di sicurezza per la rotazione.
Altezza piano di lavoro: da 400 a 800 mm max.
Produzione oraria: 60 pallet.
Dimensioni pallet: 1.200 x 1.000 x 2.100 h mm.
Portabobina con prestiro variabile da 0 a 300%.
Dimensione bobina: altezza max 500 mm, Ø esterno 350 mm, Ø interno 76 mm.
Alimentazione: trifase 380 Volt.
Quadro elettrico: a leggio con interfaccia grafica operatore, diagnostica.
Protezioni: globale, in grigliato metallico con 2 porte con microinterruttori di sicurezza a blocco elettromagnetico.
 
 


© Copyrights reserved - 2017 Barbero Pietro S.p.A. All Rights Reserved

Sito web (sviluppo e grafica): Tratto Communications - Torino